Audible cortometraggio: il silenzio apparente

Last Updated on 10 Febbraio 2022 by Micaela

Audible è un cortometraggio documentario che racconta brevemente il mondo di un ragazzo sordo in una comunità del Maryland.
Oltre alle solite difficoltà che si affrontano in quella delicata fase di vita che è la crescita, Amaree e gli altri suoi compagni, ne hanno un’altra, che riguarda la comunicazione con il mondo esterno.
La loro comunità è molto ben organizzata, la loro vita è scandita a loro misura che poi non è tanto diversa da quella della vita di chiunque altro. Il vero muro da frantumare sono i pregiudizi e la cattiveria della gente.
Lo sa molto bene Teddy, un caro amico di Amaree, che non ha avuto la forza di superare i tanti ostacoli che la vita gli ha messo davanti e si è arreso. In nome suo, però, i suoi amici continuano a lottare e a farsi forza l’uno con l’altro, consapevoli che il mondo là fuori sa essere davvero spietato.

La normalità dell’essere eccezionali

Non essere capaci di sentire non significa essere diversi: si sviluppano strategie alternative, si usano altri strumenti, fino a colmare quella che agli occhi degli altri è una lacuna. Ma per loro, l’essere sordi non è una mancanza, nel loro mondo ci si diverte, si va a scuola, si pratica sport a livelli agonistici, ci si innamora e si balla esattamente come qualsiasi altro gruppo di giovani all’ultimo anno di scuola superiore.
Sono gli altri, chi non appartiene a quel mondo, che non li reputa all’altezza, ma si devono ben presto ricredere.

Il docufilm è un inno alla forza e all’uguaglianza di opportunità. E’ un insegnamento che fare lo sforzo di uscire dalla propria comfort zone per comprendere l’altro è uno sforzo per cui vale sempre la pena investire energie. Si vince sempre dopo.

Audible: il cortometraggio da far vedere a scuola

Audible è un cortometraggio da far vedere a scuola. Davvero intenso e che tocca temi molto cari ai ragazzi.

Non a caso, è in nomination agli Oscar 2022 per nella categoria: miglior cortometraggio documentario.

Forse potrebbe anche interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.