Capelli inverno 2018: tendenze, tagli e colore

Avete voglia di rinnovare il vostro look e non sapete da dove iniziare?
Cominciamo a capire, intanto quali sono le tendenze in fatto di capelli per questo inverno.
Quali sono i colori che vanno di più? Quali i tagli?

Capelli inverno 2018: colore

Cominciamo dal colore.

Abbandoniamo shatush, che ormai non va da un bel po’ e guardiamo al balayage.
Si tratta di una schiaritura solo di alcune ciocche, che richiama il colore della base, è qualcosa di quasi impercettibile, l’effetto che ne deriva è del tutto naturale, per nulla forzato. Non si tratta di ciocche intere, ma giusto di qualche filo di capelli, che fa sembrare una cosa dovuta dalla schiaritura del sole in estate, per capirci.
I colori che vanno tantissimo sono i biondi, soprattutto quelli che vanno sul sabbia. Una miscela di diverse tonalità di biondo che regalano effetti luminosi e tridimensionali, che fanno brillare proprio la testa.
Quindi sì al biondo sabbia, al biondo miele. No ai gialli forzati, alle ciocche definite.

E questo è il perfetto balayage sul biondo sabbia che ha realizzato per me Sergio Casulli. Al sole i capelli brillano davvero, l‘effetto luce è riuscitissimo! E mi piacciono da matti!

Lavanda per essere davvero COOL!

E ricordate che l’anno scorso andavano tantissimo le ciocche di tutte le tonalità di rosa, anche soltanto sulle punte?
Ora dimenticatele! Non fate questo terribile errore!!!!
Quest’anno il colore per dare un tocco davvero innovativo è il lavanda. Ovvero, il lilla in tutte le sue tonalità.
Quindi liberiamo l’unicorno viola che è in noi!

Parliamo di taglio e pettinature: tendenze inverno 2018-2019

Ritornano le medie lunghezze, ritorna la frangia anche corta, ritorna l’effetto scalato.
Insomma, un ritorno di un look di pieni anni ’80, anche per l’effetto crespo e quasi cotonato.
Che poi, l’effetto crespo che si ha dal parrucchiere non sarà mai quello “naturale” che si ha quando si è sottoposte a quelle due gocce di pioggia che ci fanno immediatamente sembrare un cane spelacchiato… ma tant’è.
E, non ci crederete, ma vanno tanto anche i ricci naturali.


Niente più ricci effetto wave “finte” o boccoli definiti, ma proprio ricci ricci. Che più ricci non si può.
E infatti va tantissimo il riccio afro.
Mica male, no?

Capelli inverno 2018, queste sono quindi le vere tendenze di questo periodo.
E devo dire che mi piacciono molto.
Tu? Hai voglia di cambiare e di provare qualcosa di nuovo?

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *