Cookies gocce di cioccolato: i biscotti morbidi e golosi - Le "M" Cronache

Cookies gocce di cioccolato: i biscotti morbidi e golosi

Sono restia a fare la pasta frolla, mi sta antipatica.
Non mi va di impiastricciare mezza cucina, e poi stenderla con il mattarello e poi pezzetti di pasta dappertutto e farina in giro… la faccio proprio quando mi sento particolarmente ispirata ed ho tempo (a meno che non voglia mettere in moto l’impastatrice, e allora lì è un attimo e non si sporca mezza cucina!).
Tutto questo per dire che fare i biscotti non è il mio passatempo preferito, però adoro mangiarli!

Cookies gocce di cioccolato: la ricetta

Adoro i biscotti tipici americani, quelli che si chiamano COOKIES! Li conosci? Sì che li conosci.
Se non hai la possibilità di mangiare quelli che fa Lisa (che, tra l’altro li spedisce direttamente a casa e sono superspeciali, per fare un regalo ad un’amica è l’ideale!), allora devi arrangiarti e farteli da te, perchè non è facile trovare dei cookies degni di nota in giro.

La versione originale li vuole croccanti, ma questa è una variante veramente all’altezza della situazione, perchè li rende leggermente morbidi.
Ecco la ricetta dei cookies con gocce di cioccolato, riveduta e corretta dalla sottoscritta per incontrare il sapore di tutti i componenti della famiglia (vi assicuro che questa non è cosa da poco!).

Perfetti per la colazione, per una merenda… ma anche per un momento goloso qualsiasi lungo il corso della giornata.

Ho trovato questa ricetta che fa proprio al caso mio, pratica e golosissima: Cookies morbidi con gocce di cioccolato.
Seguitela attentamente, perchè è validissima ed il risultato è assicurato. Del resto, se ci sono riuscita io, lo può fare chiunque!

Vi assicuro che sono buonissimi ed è difficile fermarsi a mangiarli, ma poi sono facilissimi da fare: poco tempo, procedura semplice e veloce, cottura quasi immediata…

Fate attenzione ad una cosa: non aspettate che i biscotti siano duri dopo la cottura, devono rimanere un po’ morbidi, quindi non teneteli troppo in forno.
Appena diventano dorati, sono fatti e tirateli fuori subito, altrimenti si bruciano e cambiano sapore.
Peccato che non li ho distanziati abbastanza nella teglia, e si sono uniti, durante la cottura, a formare un unico gigantesco biscottone!
Ma non mi sono scoraggiata…
anzi, memo per la prossima volta: non usare il cucchiaio per porzionare l’impasto, ma il cucchiaino!!!
 

Buona colazione… o merenda… o quello che pare a voi!
Ah, se siete a regime alimentare ipocalorico… meglio lasciar perdere, perchè uno tira l’altro in maniera troppo rovinosa!
E non nascondiamoci dientro un dito: è impossibile trovare una versione “light” di questi biscotti, perderebbero la loro essenza. I cookies sono una bomba di burro, arrendiamoci all’evidenza con serenità.

Forse potrebbe interessarti anche:

Previous Post Next Post

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply Eka 30 gennaio 2013 at 18:24

    Sono felicissima che ti siano piaciuti!!
    Grazie di cuore per aver provato la mia ricetta :)))))
    Un abbraccio
    Erika

  • Reply Debora 30 gennaio 2013 at 23:05

    Proverò sicuramente la ricetta. mi ispirano tantissimo. Un abbraccio.

  • Leave a Reply

    SCOPRI I MIGLIORI RIMEDI CONTRO I PIDOCCHI!