I prodotti che tutte usiamo ma di cui nessuno parla!

Ciao a tutte!
Se nello scorso articolo vi ho parlato di un prodotto di lusso, oggi mi pare giusto parlarvi di due cosine super low cost, di prodotti che tutte usiamo, ma di cui nessuna normalmente parla.
Ci sono prodotti del tipo “Uno vale l’altro” ai quali non presto particolare attenzione e tendo a comprare sempre gli stessi per abitudine e nei soliti negozi. E invece un po’ per caso e un po’ per curiosità ho fatto una bella scoperta su due prodotti, diciamo così, snobbati.
Non vado quasi mai alla LIDL (non c’entra nulla qui, ma ha delle mandorle buonissime!) perché non è di strada, ma un giorno ci sono capitata per caso. Ho sentito parlare talmente tanto dei prodotti CIEN che mi sono detta “Perché non provare qualcosa?”.
Ho comprato alcune cosette, ma oggi vorrei parlare delle cose che mi hanno colpita di più…curiose?

Must have snobbatissimi

Parlo dei semplicissimi, snobbatissimi, prodotti che tutte usiamo e che sono relegati all’ultimo posto nella classifica dei prodotti che fanno sognare, ma decisamente dei must have: il solvente per unghie e i dischetti struccanti!

Partiamo dal Solvente Nail Polish Remover

Esiste in due versioni, Classico (confezione azzurra) e Senza Acetone (confezione rosa) e costa 1,49 euro. Spicci, insomma!
Ho optato per quello rosa che secondo il brand è adatto a unghie finte. A me interessava di più il fatto che fosse senza acetone. Pare faccia male, io non me ne intendo, ma quello che ho notato su di me è che la presenza dell’acetone di solito mi fa sfaldare le unghie.

Le proprietà che mi hanno colpita?

  • L’efficacia: rimuove lo smalto perfettamente e senza lasciare aloni;
  • L’efficienza: rimuove lo smalto in un batter d’occhio;
  • La praticità: l’erogatore a pompetta è mitico! Non si spreca prodotto e non cola dappertutto. Basta poggiare il dischetto, premere e via! L’erogatore è protetto da un tappetto che basta alzare. Insomma packaging a regola d’arte.
  • L’odore: non è insopportabile come i classici solventi e questa cosa ha il suo perché!
  • La confezione: sembra sciocco, ma mi piace la sua forma cilindrica con la base piuttosto larga. Almeno rimane in perfetto equilibrio nell’armadietto e sul tavolo di appoggio;
  • Il prezzo: 1,49 euro per 200 ml di prodotto basta? Considerate che prima avevo acquistato il solvente di Sephora a 4 euro per 50 ml di prodotto e con delle prestazioni nettamente inferiori!
  • L’effetto sulle unghie: con gli altri solventi mi sentivo le unghie troppo “secche. Non so se è il termine esatto, ma non piaceva molto. Invece con questo l’unghia rimane “normale”…boh, spero di essermi spiegata!

Insomma, un prodotto semplice, ma che mi ha conquistato!

E che vogliamo dire sui dischetti?

Anche in questo caso c’è la versione Maxi e la versione normale. Preferisco quelli piccoli perché li uso per struccare gli occhi e togliere lo smalto.
La confezione contiente 140 pezzi per 99 centesimi! Ottimo, direi!
Ho comprato sempre “la qualunque” di questo prodotto: dai Demak Up, a quelli di Acqua e Sapone, Conad, Auchan e via dicendo.
Ma questi sono una figata!
Per cominciare sono tanti e durano un’eternità.
Hanno un lato rigato e l’altro liscio, ma soprattutto sono COMPATTI!!! Non lasciano gli odiosissimi pelucchi che poi si appiccicano allo smalto perché per vederli devi usare il microscopio, ma diventano dei rami sotto smalto e aghi di pino negli occhi! Non si sfaldano minimamente!
Sono morbidi e resistenti allo stesso tempo! Insomma li consiglio vivamente!

Carissime!
Difficilmente si parla di questi prodottini basic, ma mi sono trovata veramente bene, perciò spero di esservi stata utile e di avervi fatto risparmiare senza rinunciare alla qualità!
Besos!

Vally-#LeBeautyCronache

Forse potrebbe anche interessarti:

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply