Cura del viso: nuovi prodotti per l’estate

Ciao a tutte!
Oggi vorrei parlarvi della routine viso che sto facendo in questo ultimo periodo, mi piace cambiare, soprattutto al variare delle stagioni, in estate la pelle ha necessità diverse e bisogna assecondarla e spesso ritrovo a chiedermi: “Quali creme viso in estate? Qual è la migliore?” e quindi sperimento di continuo, fino a trovare il prodotto che davvero mi soddisfa.

Dal campioncino prova alla routine: quando un prodotto funziona!

Tra i diversi siti di cosmetica (ma dai?) sono iscritta alla newsletter di Vichy e ogni tanto ti inviano dei campioncini comodamente a casa per provare le ultime novità.
Un paio di mesi fa mi sono quindi arrivati due campioncini, uno da giorno e uno da notte…preciso no?

Il trattamento giorno è il Mineral 89, un booster di idratazione a base di Acico Iaulronico con una concentrazione all’89% di Acqua Termale Mineralizzata.


Il trattamento notte è invece la Slow Age – Crema Fresca e Maschera Riossigenante e Rigenerante e, come dice il nome, è un trattamento anti età. So che quest’ultimo attributo frena gli acquisti e spesso viene omesso dalle case cosmetiche, ma sopra gli anta questo è. Tanto, ammettiamolo, non compriamo creme denominate “idratante leggera” no? Siamo sempre alla ricerca di qualcosa tipo “nutriente”, “rimpolpante”, “effetto lifting”, “illuminante”…o sbaglio? Perciò non facciamoci fregare…se non c’è scritto, non vuole dire che il prodotto non sia specifico per pelli mature.
Va beh, dopo questa mia perla, ecco il prodotto!

Prodotti per il viso – giorno: le ultime novità che ho provato

Partiamo subito dal trattamento giorno!
Si presenta come un gel trasparente e si asciuga in fretta. Può essere usato come “siero” prima della crema idratante. Questo però non l’ho acquistato in full size, perché rispetto al prezzo (tra 15 e 20 euro), all’INCI (così e così…) e all’efficacia trovo che sia decisamente migliore l’acido ialuronico di La Saponaria di cui vi ho già parlato, quindi non mi dilungo molto.

Uso l’acido ialuronico come base e quindi avevo bisogno di una crema per il giorno e ho acquistato prima la crema MultiVitamin Nutriente ACE di Phytorelax visto che il siero della stessa linea non lo producono più ahime! Era ottimo!
Devo dire che per me questa crema è troppo poco nutriente per la notte e non opacizzante per il giorno. Non mi sono trovata male ma non mi ha fatto impazzire, quindi ho finito il barattolino, ma non l’ho ricomprata.


Una crema giorno per pelli miste ottima d’estate

Siccome sono capocciona e questa marca mi piace, ho acquistato il Sebum Aloe Vera, crema gel normalizzante per pelli miste.


La sto usando da un paio di settimane e devo dire che non mi dispiace affatto.
Si presenta come una crema bianca leggerissima più che come un gel: quando passate il dito avete la sensazione che scivola via. Questo è un vantaggio per me perché si preleva poco prodotto alla volta. Si sente odore di erba, mi ricorda tanto il tea tree oil. A me non da fastidio e comunque sparisce subito.
Ha un buon INCI e contiene silica che ha proprietà antisebo e aloe ovviamente che ha proprietà lenitive. Si stende facilmente ed è abbastanza fresco sul viso. Si asciuga subito e devo dire che tiene abbastanza la lucidità durante la giornata. Non è pesante per niente e con il caldo è fondamentale non avere la sensazione di una pizza sul viso! Tenete presente comunque che in questo periodo non uso il fondotinta, ma solo il correttore sulla zona occhiaie e poi la cipria, quindi non so dirvi le prestazioni nel caso in cui si facesse uso di fondi o BB Cream.
Il siero della linea Multivitamin era più opacizzante, ma per 10 euro non mi posso proprio lamentare!

Routine viso: la sera – i nuovi prodotti che ho usato

E passiamo alla notte! La Slow Age mi ha proprio conquistata e l’ho acquistata! Il costo è medio (tra i 25 e i 30 euro) e si presente come un gel color caramello (può fare impressione, eh!)

E’ una crema-maschera per la notte e non si asciuga del tutto perché il rilascio avviene per tutta la notte. Rimane come un velo sul viso e la consistenza forse può non piacere a tutte. Se vi intriga vi consiglio di richiedere un campioncino perché da questo punto di vista la preferenza è completamente personale.
La prima volta che l’ho stesa in effetti non ho apprezzato la sensazione del gel. Però il mattino dopo sono stata ampiamente ripagata del “sacrificio”. La pelle è al tatto morbida e rimpolpata, tanto che sono stata a pizzicarmi le guance per tutto il tempo della colazione! Ahahahah!
Insomma alla fine mi è proprio piaciuta e me la sono comprata!
Certo, se siete fanatiche dell’INCI non fa per voi perché non si tratta certo di un prodotto bio! (Contiene PEG e siliconi), quindi fate voi…

Queste sono le mie ultime scoperte in fatto di routine viso in estate… voi che altro suggerite?
Per oggi è tutto, fatemi sapere la vostra routine!
Besos!

Vally – #lebeautycronache

Forse potrebbe anche interessarti:

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply