Trucco Halloween Vampira #LeBeautyCronache

Ultimo aggiornamento:

Bene, bene, bene! Anche se non si conoscono, mia figlia e Micaela si sono messe d’accordo e indovinate un po’?

Mi tocca il trucco di Halloween! E un brivido mi percorre la schiena!

Idea per trucco Halloween vampira

Mia figlia compie gli anni il 30 ottobre e quest’anno ha sviluppato un certo senso dell’horror (Mah! Spero sia normale!). Sa benissimo che è nata a ridosso della festa delle streghe e quindi mi ha chiesto con i suoi occhietti furbi una festa di compleanno a tema! E per giunta casa mia è già infestata da ragni, ragnatele e zucche…

E QUINDI ME TOCCAAAA!

Lei vuole vestirsi da mummia (semplice), e a me ha chiesto di trasformarmi in una vampira, in particolare in Draculaura. Per chi non la conoscesse o ha figli maschi è la studentessa draculina del film animato Monster High.

trucco-halloween-draculaura

 

Come realizzare il trucco di Draculaura di Monster High

Niente panico! Ce la posso fare! Anzi mi sono esercitata e vi mostro i risultati…non ridete però eh! Anzi dovreste spaventarvi un pochettino!
Questo tutorial, con qualche piccolo accorgimento, va benissimo sia per noi adulti e sia per piccole vampire!

Occorrente

Cosa ho usato?

  1. Correttore chiaro (quello che di solito uso per illuminare) opaco e quindi più chiaro del mio incarnato.
  2. Un fondotinta opacizzante e a lunga tenuta più chiaro del mio incarnato: ho acquistato il Fondotinta Camouflage 2 in 1 Make-up e Concealer Essence (circa 4 euro);
  3. Cipria trasparente o comunque chiara (io ho usato la Colour Correction Powder di Kiko, ora in offerta a 6,40 euro);
  4. Blush rosa intenso: io ho usato il Natural blush di Deborah Milano preso più di un anno fa quindi non ricordo quanto costa (circa 10 euro credo)
  5. Eyeliner nero;
  6. Ombretto glitterato: non lo avevo rosa e non ho usato uno dorato che avevo in casa;
  7. Matita labbra rosa;
  8. Matita nera;
  9. Matita color burro;
  10. Matita bianca;
  11. Mascara
  12. Kit per sopracciglia (potete usare anche un ombretto di un colore più scuro delle vostre sopracciglia, oppure una matita HB, oppure una matita per sopracciglia…o anche la matita nera per un effetto proprio vampiresco)
  13. Rossetto rosa-arancio a lunga tenuta (non ne avevo uno rosa a lunga tenuta e quindiho pasticciato con ciò che avevo a casa)
  14. Due elastici per capelli per fare i ciuccetti: se avete i capelli scuri potete comprare uno spry fucsia per capelli e colorare le ciocche…la parrucca deve ancora arrivarmi e quindi vedrete una Draculaura bionda.

Procedimento per realizzare il trucco Halloween vampira

E ora vediamo che cosa ho combinato per diventare una vampira!

  • Sbiancare fronte, zigomi e mento: ho applicato un correttore chiaro su fronte, mento e zigomi per sbiancare molto queste zone.

foto_2

  • Sbiancare il resto del viso per effetto “bambola”: ho steso il fondotinta sul resto del viso e un po’ sul collo. Ho abbondato con il prodotto per avere volutamente un effetto mascherone/bambola

foto_3

  • Ombretto rosa: poiché non ho un ombretto rosa, ho steso il blush più rosa che avevo sulla palpebra a partire dall’attaccatura delle ciglia fino all’arcata sopracciliare. Parto dall’attaccatura delle ciglia e poi sfumo per ottenere un effetto con il colore più intenso in basso e più sfumato verso l’alto e verso l’esterno

foto_4

  • Definire gli occhi: con la matita labbra rosa ho disegnato una linea per intensificare l’ombreggiatura tra la palpebra mobile e quella fissa così…meglio vedere che spiegare

foto_5

  • Sfumare: l’ho poi sfumata verso il basso

foto_6

 

  • Matita nera: ho steso la matita nera su tutto il contorno occhi, compresa la rima interna superiore e facendo una codina verso l’esterno.

foto_7

  • Matita color burro: nella rima inferiore ho steso la matita color burro per aprire l’occhio e dare un effetto più bambola

foto_8

 

  • Brillantini e Eyeliner: ho steso un ombretto con glitter dal dotto lacrimale fino al centro della palpebra e poi ho ripassato la matita con l’eyeliner per un effetto più intenso

foto_9

  • Guance e labbra: ho steso il blush (lo stesso che ho usato sugli occhi) sulle guance, ho disegnato il cuoricino sulla guancia sinistra con la matita labbra e l’ho fissato con il blush, infine ho steso il rossetto

foto_10

 

  • Manca ancora qualcosa…ho dato spessore alle sopracciglia, ho disegnato i denti sotto il labbro inferiore con la matita nera e li ho colorati con una matita bianca e ho ripassato il contorno delle labbra con la matita nera e questo è il risultato finale!!!

foto_11 foto_12

 

Lo stesso trucco l’ho fatto l’anno scorso per la mia bimba, saltando il passaggio delle matite nelle rime inferiore e superiore e l’eyeliner.

Non ho avuto ancora il tempo di esercitarmi per il trucco su di lei da mummia, ma penso di stendere il fondotinta chiaro (anche un fondotinta bianco per trucchi di carnevale) su tutto il viso lasciando libere le orbite e la parte delle occhiaie. Su questa parte stenderò una matita nera sulla palpebra mobile e poi sotto l’occhio e poi la sfumerò con le dita o con il pennello per creare l’ombra nera…tipo così (vecchio trucco dell’anno scorso da dracula, ma penso vada bene anche per una mummietta)

foto_13

Vally
– Le Beauty Cronache

Se hai domande, curiosità, se vuoi sentire il parere della mamma esperta di makeup, Valentina, scrivi a micaela_l77@yahoo.it e girerò tutte le questioni a Vally che sarà felice di rispondere a tutte!

Forse potrebbe anche interessarti gli altri articoli della rubrica #LeBeautyCronache:

Altri articoli a tema Halloween:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *